in:

Il bottino era costituito da generi alimentari e pacchetti di caramelle, ma quando è stato sorpreso a rubare ha reagito

Il bottino era costituito da generi alimentari e pacchetti di caramelle, ma quando è stato sorpreso a rubare ha reagito prendendo a calci e pugni gli addetti alla vigilanza del supermercato. E’ il furto, degenerato in rapina, avvenuto verso le 19.30 di ieri alla Coop di Piazza dei Martiri, a Bologna. L’autore, arrestato dalla Polizia per il reato di rapina, è un 24enne del Senegal. Le guardie lo avevano visto aggirarsi tra gli scaffali, aprire confezioni di caramelle e mangiarle, poi infilarsi altri generi alimentari nelle tasche dei pantaloni e avviarsi verso l’uscita senza pagare nulla. A chiamare il 113 è stato il responsabile del negozio. Lo riferisce l’Ansa.


Riproduzione riservata © 2018 TRC