in:

A Forlì, casalinghi e giocattoli non omologati

Le Fiamme Gialle del comando di Forlì-Cesena hanno sequestrato circa un milione e 600mila
articoli, nella quasi totalità prodotti elettrici per uso casalingo e giocattoli. Si tratta di prodotti risultati non omologati, con rischio di incidenti domestici e, per i giocattoli, di tossicità per i piccoli che li dovessero maneggiare. La merce, che presentava, precisa la Guardia di Finanza, sia
segni mendaci sia in violazione al codice di consumo e alle norme che tutelano la sicurezza dei prodotti, è stata sequestrata in un grande punto vendita nel territorio comunale di Bertinoro e dove giornalmente si vendevano i prodotti sequestrati. Il titolare dell’emporio è stato denunciato oltre alle relative segnalazioni per l’irrogazione delle sanzioni amministrative ammontanti a diverse migliaia di euro.


Riproduzione riservata © 2018 TRC