in:

A notare un uomo rovistare all’interno di una Citroen, parcheggiata in via Calzolari, è stato un residente affacciato alla finestra che, alle 3.30 di questa mattina, ha chiamato il 113

A notare un uomo rovistare all’interno di una Citroen, parcheggiata in via Calzolari, è stato un residente affacciato alla finestra che, alle 3.30 di questa mattina, ha chiamato il 113. La volante della polizia di Stato, arrivata sul posto, ha individuato il topo d’auto, un 47enne marocchino con precedenti e già destinatario di un divieto di dimora a Bologna risalente a maggio. Dopo avere mandato in frantumi un finestrino, aveva rubato una borsa contenente effetti personali del proprietario della vettura che poi gli agenti hanno restituito. Il 47enne è stato arrestato per furto aggravato e verrà giudicato per direttissima domani.


Riproduzione riservata © 2018 TRC