in:

Giornata di intenso lavoro per i tecnici del Soccorso Alpino Regionale impegnati in una rapida successione di interventi sull’Appennino

Giornata di intenso lavoro per i tecnici del Soccorso Alpino Regionale impegnati in una rapida successione di interventi sull’Appennino modenese. Una donna di 48 anni, escursionista, è caduta mentre si trovava a Piancavallaro, sul versante nord del Monte Cimone, fratturandosi una gamba. Una volta soccorsa con l’elicottero l’escursionista modenese è stata trasportata all’Ospedale di Pavullo, con una sospetta frattura alla gamba. Poco dopo un ciclista è caduto al Bike Park di Sestola. Il ragazzo, un diciannovenne residente in provincia di Modena, si è procurato una forte contusione alla spalla ed è stato trasportato a Pavullo per accertamenti.


Riproduzione riservata © 2018 TRC