in:

Una reazione allergica fulminante e per Giovanni Toschi, 77 anni, residente a Sassuolo, non c’è stato nulla da fare: è morto per la puntura di un calabrone

Una reazione allergica fulminante e per Giovanni Toschi, 77 anni, residente a Sassuolo, non c’è stato nulla da fare: è morto sabato pomeriggio dopo essere stato punto da un calabrone. Il pensionato si trovava nella sua casa di villeggiatura, a Romanoro di Frassinoro ed era impegnato in lavori nell’area esterna, quando è stato punto dall’insetto. La moglie ha chiamato il 118, è partito l’elicottero da Parma, nel frattempo l’ambulanza di Montefiorino è arrivata in via La Capanna ma per Toschi non c’era più nulla da fare, è morto per choc anafilattico provocato dalla reazione allergica al veleno del calabrone. Tutto è accaduto nel giro di pochi minuti, il 77enne a quanto sembra sapeva di essere allergico ma in questo caso le conseguenze della puntura sono state particolarmente violente e non hanno lasciato scampo.


Riproduzione riservata © 2018 TRC