in:

Due studenti 15enni di una scuola superiore di Piacenza sono indagati dalla procura dei minori di Bologna per violenza sessuale di gruppo.

Due studenti 15enni di una scuola superiore di Piacenza sono indagati dalla procura dei minori di Bologna per violenza sessuale di gruppo. L’accusa mossa nei loro confronti è di aver molestato due compagne di classe a scuola, diversi mesi fa. La vicenda è venuta alla luce quando le vittime si sono rivolte a un’insegnante, di conseguenza poi al preside che a sua volta ha informato la Procuram del racconto delle ragazze. I due sono stati ascoltati dai carabinieri, ma si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. I militari stanno indagando per ricostruire i dettagli della vicenda. La delicata vicenda ha provocato anche la reazione della scuola, che ha emesso provvedimenti disciplinari verso i due studenti. I carabinieri dovranno ricostruire se gli episodi di molestie denunciati dalle ragazze siano avvenuti in classe durante le lezioni, oppure in altri momenti, all’interno comunque dell’istituto scolastico piacentino.


Riproduzione riservata © 2018 TRC