in:

Sono ancora più ingenti di quelli constatati in un primo momento i danni causati dal violento rogo

Sono ancora più ingenti di quelli constatati in un primo momento i danni causati dal violento rogo che l’altro giorno è divampato al caseificio 4 Madonne di Varana di Serramazzoni. Ora si corre dietro alla produzione e agli ordini di Parmigiano Reggiano. Le fiamme hanno distrutto quasi 700 forme del pregiato formaggio e distrutto un capannone. I pompieri hanno avuto ragione delle fiamme evitando che si propagassero agli altri stabili ma il danno è ingente, 500mila euro. Quello di Varana è una dei tre stabilimenti del caseificio 4 madonne con sede a Lesignana, un’eccellenza del settore.


Riproduzione riservata © 2018 TRC