in:

I carabinieri di Modena stanno cercando di risalire al responsabile dell’incendio che l’altra notte ha distrutto una Mini Cooper parcheggiata in via Belluno

I carabinieri di Modena stanno cercando di risalire al responsabile dell’incendio che l’altra notte ha distrutto una Mini Cooper parcheggiata in via Belluno, laterale di via Don Minzoni a Modena. Le fiamme hanno danneggiato anche un’altra auto vicina. I vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente evitando così che l’incendio si propagasse ulteriormente . Non vi sono dubbi sull’origine dolosa del rogo, di fianco all’auto sono infatti state trovate due bottiglie vuote di liquido infiammabile. La Mini Cooper è di proprietà di un inquilino del palazzo a fianco del parcheggio. Sono in corso come detto indagini da parte dei carabinieri e dei vigili del fuoco per risalire all’identità del piromane.


Riproduzione riservata © 2018 TRC