in:

Si cerca da ieri sera un 24enne romeno, scomparso da casa dopo aver manifestato ai famigliari intenzioni suicide

Il ventiquattrenne è stato ritrovato oggi verso le 15, nella sua abitazione di Bologna dai Carabinieri del Nucleo Cinofili di Firenze che si erano recati sul posto con i segugi di razza “Bloodhound”, per procurarsi qualche indumento del ragazzo da fare annusare ai cani.
Le ricerche sono state quindi interrotte. Il ragazzo è stato trovato in buone condizioni di salute.
Lo si cercava da ieri sera il 24enne romeno, scomparso da casa dopo aver manifestato ai famigliari intenzioni suicide. Battuto dai soccorritori il territorio della zona del bacino di Suviana, sull’Appennino bolognese, dove si temeva fosse caduto in acqua più o meno volontariamente. Il Era stata la madre, verso le 20 di ieri, a denunciare la sua sparizione alla Polizia, manifestando i timori che il figlio potesse avere raggiunto in macchina il lago. Le ricerche sono partite già in serata e sono riprese all’alba, da parte di Carabinieri, Vigili del Fuoco e uomini del Soccorso Alpino. Sul posto anche i sommozzatori e un elicottero. Ma


Riproduzione riservata © 2018 TRC