in:

Maltrattamenti in famiglia a San Felice sul Panaro. Angherie e percosse andavano avanti da tempo

Maltrattamenti in famiglia a San Felice sul Panaro. Angherie e percosse andavano avanti da tempo, vittima una moldava 40enne che veniva malmenata dal marito, connazionale di 45 anni. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri grazie ad un’amica della donna. Questa, recatasi sotto casa per un’uscita insieme, ha sentito che nell’abitazione era in corso una violenta lite e ha avvisato i carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno accompagnato la donna all’ospedale, dove è stata medicata e dimessa con 5 giorni di prognosi. Convinta dall’amica la donna ha anche sporto denuncia e per lei è stato attivato un percorso di protezione in una struttura per donne vittime di maltrattamenti.


Riproduzione riservata © 2018 TRC