in:

Non riusciva a rassegnarsi alla fine della relazione con la ex compagna, tanto da tormentarla da almeno un anno

Non riusciva a rassegnarsi alla fine della relazione con la ex compagna, tanto da tormentarla da almeno un anno. Ormai stremata dalla vita resale impossibile dall’uomo, la donna, all’inizio di luglio, si è rivolta ai Carabinieri di Quattro Castella a cui ha raccontato quanto stava accadendo. Le indagini avviate dai militari hanno dimostrato le azioni persecutorie nei suoi confronti, tanto da ritenere necessaria la richiesta di un provvedimento cautelare alla magistratura reggiana. La consistenza degli indizi raccolti dai Carabinieri ha indotto il gip del Tribunale di Reggio Emilia ad emettere, nei confronti dell’uomo, un’ordinanza di Custodia Cautelare. Rintracciato dai carabinieri ieri lo stalker è finito in manette, mettendo così fine alle continue vessazioni a cui la vittima era sottoposta. L’uomo si trova ora ai domiciliari.


Riproduzione riservata © 2018 TRC