in:

I carabinieri di Carpi hanno diramato la foto della sfuggente primula rossa che da qualche giorno colpisce gli anziani

I carabinieri di Carpi hanno diramato la foto della sfuggente primula rossa che da qualche giorno colpisce gli anziani della città dei Pio, e zone limitrofe, riuscendo a rubare catenine o altri oggetti di valore. Il trucco che usa è sempre lo stesso: avvicina i pensionati in strada, li abbraccia affettuosamente fingendo di conoscerli o anche solo di voler offrire un contatto fisico, e intanto fa sparire dal collo e dalle tasche oggetti di valore. I militari ritengono di aver identificato la ladra nella donna che vedete nella foto: ha 27 anni, rumena, e viaggia su una Fiat Bravo, condotta da un complice uomo. Si consiglia a chi la incontra di non farsi avvicinare ma avvertire subito il 112.
Con le famiglie in ferie e molti anziani soli nelle città, sottolineano i militari, per i truffatori il terreno è fertile: a Modena, ieri pomeriggio, è toccato a una 85enne, avvicinata mentre rientrava a casa in via Boni da una donna che si è finta sua conoscente, e l’ha convinta a darle circa 700 euro tra contanti e gioielli prima di dileguarsi. Nessun raggiro ma semplice destrezza manuale, per così dire, in un altro colpo toccato a una 84enne domenica mattina di nuovo a Carpi, in via Barozzi: una donna si è data alla fuga dopo averle sfilato la catenina. Le indagini dei Carabinieri sono in corso.


Riproduzione riservata © 2018 TRC