in:

Tecnica dell’abbraccio: anziani nel mirino di giovani donne. Due rumene denunciate dai Carabinieri di Malalbergo

I Carabinieri di Malalbergo hanno denunciato due rumene, una diciannovenne e una ventenne, per tentato furto aggravato in concorso. E’ successo venerdì mattina, quando la Centrale Operativa del 112 è stata allertata per la presenza di due donne che stavano tentando di derubare uomini anziani lungo il marciapiede di via Nazionale ad Altedo con la tecnica del finto abbraccio. All’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri di Malalbergo, un pensionato del luogo, settantunenne, si avvicinava ai militari informandoli che qualche istante prima, mentre si trovava in sella alla sua bicicletta, era stato bloccato da due giovani donne vestite con abbigliamento sportivo che dopo averlo palpeggiato, avevano tentato di sfilargli una collana d’oro. L’anziano, consapevole della tipologia di reato, le respingeva, costringendole ad allontanarsi a mani vuote. I Carabinieri si sono messi subito sulle loro tracce, riuscendo a individuarle poco dopo nelle vicinanze. Eventuali vittime di analoghi reati perpetrati dalle due ragazze possono contattare i Carabinieri di Malalbergo al numero di telefono 051/872005 o recarsi in caserma, situata in via Borgo Padova n. 3 a Malalbergo. (le foto delle due donne sono state fornite dai carabinieri per esigenze investigative)


Riproduzione riservata © 2018 TRC