in:

Una donna al volante di un’auto la scorsa notte ha sfondato l’ingresso del pronto soccorso di Montecchio Emilia, Reggio Emilia

Attorno alle 04.30 di questa notte, i militari della Stazione di Cavriago sono stati inviati presso l’Ospedale della vicina Montecchio Emilia a causa della segnalazione di un sinistro stradale. Non poca meraviglia ha destato ai Carabinieri la visione di quanto accaduto, atteso che una donna 44enne, alla guida della sua Fiat 600, era di fatto entrata con l’auto all’interno del pronto soccorso. Accertatisi dello stato di salute della donna, grazie anche all’immediata disponibilità dei sanitari, i militari hanno avviato subito le loro indagini disponendo i consueti accertamenti tossicologici ed alcolemici. La ricostruzione dei fatti è ancora al vaglio degli operanti al fine di accertare l’eventuale volontarietà dei fatti. Per gli ulteriori accertamenti sanitari la donna è stata trasferita con ambulanza al Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.


Riproduzione riservata © 2018 TRC