in:

In sella a una moto si è scontrato, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, con un furgone. E’ deceduto sul colpo

Incidente mortale questa mattina, un uomo di 47 anni ha perso la vita sulla via Statale nord per Medolla. In sella a una moto si è scontrato, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, con un furgone. E’ deceduto sul colpo. Sul posto il 118.

Forse un sorpasso alla base di un incidente tra una moto e un furgone in via Canaletto a Medolla. Non ha avuto scampo il motociclista 47enne domiciliato a Mirandola rimasto ucciso, in tarda mattinata, nel terribile impatto: entrambi i veicoli procedevano in direzione Modena quando il centauro si schiantava violentemente contro il mezzo; inutili i tentativi di rianimare il motociclista, morto sul colpo. La moto, una Ducati, sbalzata via a decine di metri di distanza nel terreno agricolo adiacente alla strada, è il primo elemento annotato dalla Polizia Municipale al lavoro per ricostruire con esattezza la dinamica, in parte già fornita dal guidatore del furgone. Durante i lavori delle forze dell’ordine via Canaletto a Medolla è stata anche chiusa, il traffico deviato per un tratto sulle laterali.


Riproduzione riservata © 2018 TRC