in:

“Dobbiamo controllare le tubature del gas, ci hanno segnalato delle perdite”: con questa scusa sono entrati in casa

«Dobbiamo controllare le tubature del gas, ci hanno segnalato delle perdite, riponga l’oro che possiede in frigorifero per evitare che si rovini al contatto con il gas». In questo modo due malviventi hanno derubato a Reggio Emilia un’anziana, impossessandosi di vari monili in oro. E’ accaduto poco prima delle 15,00 di ieri in viale Timavo a Reggio Emilia dove presso l’abitazione di una 70enne reggiana due uomini, uno spacciandosi per vigile e l’altro per tecnico del gas, hanno raccontato alla donna di dover controllare le tubature del gas avendo ricevute segnalazioni di perdite. I malviventi, carpita la fiducia dell’anziana, entravano in casa e la convincevano a prendere tutti gli oggetti preziosi. Quindi simulando i controlli hanno distratto l’anziana riuscendo ad aprire il frigorifero, impossessandosi di tutti i valori che la malcapitata – credendo ai due farabutti – aveva riposto nel frigorifero. Presi i monili in oro i due si allontanavano. Resasi conto di essere stata derubata l’anziana ha chiamato i carabinieri denunciando l’accaduto.


Riproduzione riservata © 2018 TRC