in:

E’ stato trasferito dal carcere di Sant’Anna all’ospedale di Baggiovara, Ghennadi Rizhoc,

E’ stato trasferito dal carcere di Sant’Anna all’ospedale di Baggiovara, Ghennadi Rizhoc, il 26enne di origine ucraina accusato di avere ucciso a coltellate la nonna 67enne Anna Grischenko nella casa dove vivevano in via 24 maggio a Serramazzoni. Si sta valutando infatti la compatibilità con la vita del carcere per il giovane a causa della patologie psichiatrica di cui soffre da tempo


Riproduzione riservata © 2018 TRC