in:

Undici ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Monza nei confronti di altrettante persone

I carabinieri hanno eseguito, tra le province di Monza e Brianza, Bergamo, Como, Lecco, Lodi e Piacenza, undici ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Monza nei confronti di altrettante persone, tutte italiane tra i 24 e i 68 anni, accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e riciclaggio. La banda, secondo le indagini dei militari della compagnia di Vimercate (Monza), ha messo a segno una serie di furti di mezzi pesanti, trattori e targhe di autoarticolati, nonché di gasolio, mezzi operativi e merci per un valore complessivo di circa un milione di euro.


Riproduzione riservata © 2018 TRC