in:

Per sottrarsi all’alcol test, scende dall’auto e la spinge. La singolare trovata non è però servita a scongiurare ad un 27enne italiano una denuncia per guida in stato di ebbrezza

Per sottrarsi all’alcol test, scende dall’auto e la spinge. La singolare trovata non è però servita a scongiurare ad un 27enne italiano una denuncia per guida in stato di ebbrezza. Fermato dalla Polizia municipale di Modena, nella notte tra sabato e domenica scorsi, nel corso di controlli notturni per contrastare la guida sotto l’effetto di alcol e sostanze, il ragazzo ha spento il motore dell’auto, è sceso e si è messo a spingere il veicolo: un comportamento che, a suo parere, sarebbe bastato a dimostrare di non essere alla guida. Il 27enne, fermato in via Argiolas in città nei pressi di un locale, aveva un tasso alcolemico tra 0,8 e 1,5. In tutto sono sati 70 i conducenti controllati dalla Municipale: cinque erano alla guida in stato di ebbrezza, tra i quali quattro sono stati denunciati penalmente e uno sanzionato.


Riproduzione riservata © 2018 TRC