in:

Danneggiate anche alcune delle auto che si trovavano in sosta davanti alla banca

Assalto esplosivo all’alba a un bancomat nella frazione di Marano di Castenaso, nel Bolognese. I
ladri hanno preso di mira un’agenzia della Banca di Credito Cooperativo, in via della Pieve, facendo saltare in aria lo sportello con il sistema della ‘marmotta’, un parallelepipedo
pieno di esplosivo infilato nelle fessure. La deflagrazione, oltre a sventrare il bancomat, ha danneggiato anche l’ingresso dell’istituto e due auto parcheggiate davanti, che hanno avuto
la carrozzerie e il parabrezza colpiti dai frammenti. Il ‘colpo’ è avvenuto poco prima delle 5 e i ladri sono stati visti fuggire su un’auto di grossa cilindrata, con un bottino ancora da
quantificare. Indagano i carabinieri.


Riproduzione riservata © 2018 TRC