in:

Grazie ad un permesso di lavoro, un uomo è evaso dal carcere di Castelfranco Emilia (Modena). Stava scontando una pena di un anno.

Grazie ad un permesso per lavorare all’esterno dal carcere di Castelfranco Emilia (Modena), l’uomo dove stava scontando una pena ad un anno, è riuscito a fuggire e quindi evadere. Gli agenti del commissariato di Partinico, cintura metropolitana palermitana, sotto la direzione dal vice questore Carlo Nicotri, lo hanno cercato per due mesi e sono riusciti a bloccare e arrestare Giuseppe Sanfilippo, di 55 anni. I poliziotti hanno setacciato tutti i luoghi frequentati dall’uomo che era stato arrestato a luglio dello scorso anno per diversi furti. Seguendo la compagna sono riusciti a individuare un’abitazione utilizzata come rifugio. Qui gli agenti hanno fatto irruzione e hanno trovato Sanfilippo che è stato portato in carcere a Palermo. Dal 2005 l’istituto di Castelfranco è Casa di Lavoro e Casa di Reclusione a Custodia Attenuta, composta da due distinte sezioni detentive


Riproduzione riservata © 2018 TRC