in:

E’ durata solo pochi istanti la fuga di un malvivente che aveva colpito in centro a Bologna. I primi a bloccarlo sono stati alcuni cittadini

E’ durata solo pochi istanti la fuga di un malvivente che aveva colpito in centro a Bologna. I primi a bloccarlo sono stati alcuni cittadini di passaggio che avevano assistito al borseggio, subito dopo sono arrivati i carabinieri che lo hanno arrestato. Lo scippatore è un 37enne di Catanzaro, residente in città, che ieri verso mezzogiorno ha aggredito e derubato della borsa una pensionata di 76 anni in via De’Falegnami. La sua fuga, in sella a uno scooter rubato, è stata interrotta dopo appena 100 metri nella vicina via Avesella, dove l’uomo è stato fermato e immobilizzato a terra da alcuni passanti. I carabinieri hanno verificato che il 37enne era già ricercato, con un ordine di carcerazione a due anni e otto mesi per reati contro il patrimonio, commessi a Bologna fra il 2106 e il 2017. E’ stato così arrestato sia per il furto con strappo ai danni dell’anziana, sia in esecuzione del provvedimento che aveva a carico. Il ciclomotore era stato rubato il giorno prima in città.


Riproduzione riservata © 2018 TRC