in:

Ha picchiato la madre, e per futili motivi: un giovane 20enne è stato denunciato per percosse

Ha picchiato la madre, e per futili motivi: un giovane 20enne è stato denunciato per percosse dopo un intervento degli agenti delle volanti della Questura di Bologna. Il fatto è accaduto in un appartamento di via Emilia Ponente. Gli agenti sono stati chiamati dal personale del 118 intervenuto per le ferite riportate dalla mamma. La donna, marocchina di 50 anni, era stata spintonata dal figlio ventenne, nato in Italia, che farebbe uso di sostanze stupefacenti e che nel frattempo era uscito di casa. La donna aveva anche arrossamenti sul collo e sulla spalla, frutto della colluttazione. Gli altri fratelli presenti nell’abitazione hanno confermato le percosse. Mentre gli agenti erano ancora lì il 20enne è rincasato ed è stato così denunciato a piede libero, visto che non aveva precedenti denunce. La donna è stata portata in ospedale per le medicazioni.


Riproduzione riservata © 2017 TRC