in:

Per reati di stupefacenti. Si tratta di una ragazza nigeriana: il fidanzato vittima di accoltellamento ieri a Bologna

Arrestata per droga mentre era al capezzale del suo fidanzato, accoltellato durante una lite. Una nigeriana di 27 anni, con a carico una ordinanza di custodia cautelare in carcere, è finita in manette quando è andata in Ospedale Maggiore a trovare il suo compagno, un connazionale di 29 anni ferito alla coscia ieri pomeriggio in via Giovannini. Per l’aggressione sono ricercati due africani fuggiti a bordo di un furgone.


Riproduzione riservata © 2017 TRC