in:

La vittima è un giovane nigeriano. La Polizia sta ricostruendo quanto accaduto nel pomeriggio in periferia

Un giovane nigeriano, sui vent’anni, è stato ferito in una lite in periferia di Bologna, via Giovannini, poco prima delle 18, presumibilmente con un coltello o un altro oggetto tagliente, alla coscia. Ha perso molto sangue ed è stato trasportato all’ospedale Maggiore in
condizioni tra la media e la massima gravità. E’ intervenuta la Polizia che sta ricostruendo quello che è successo. Secondo alcuni testimoni che hanno segnalato l’episodio è stato ferito da persone che poi sono fuggite su un furgone bianco. Il ragazzo sarebbe stato visto armeggiare intorno al mezzo con altri due uomini, forse per scaricare materiale. Non è chiaro se siano stati i due i responsabili dell’aggressione. Sul posto, anche il 118 con ambulanza e auto medica.


Riproduzione riservata © 2017 TRC