in:

Violenta rapina questa mattina a Vignola dove un uomo di 64 anni di Savignano sul Panaro è stato aggredito e ferito. Intervista a un testimone

Rapinato e ferito con un coltello mentre fa bancomat in pieno giorno. E’ successo a Vignola alla filiale di Banca Sella di via della Resistenza, strada alle porte del centro storico. L’uomo, un 64enne di Savignano sul Panaro, poco dopo le 9 si è avvicinato allo sportello automatico per ritirare del denaro quando si è sentito aggredire alle spalle. Ha sentito un dolore al fianco e ha cominciato a urlare attirando l’attenzione dei dipendenti di un’altra banca vicina che gli hanno prestato il primo soccorso. Sul posto è arrivata subito un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito all’ospedale di Baggiovara. Le sue condizioni per fortuna non destano preoccupazioni, la lama del coltello non è entrata in profondità. I carabinieri ora stanno indagando sull’accaduto per cercare di rintracciare l’aggressore. Hanno prelevato il i filmati della telecamera della banca che punta proprio sullo sportello bancomat. Il malvivente, comunque, è dovuto scappare a mani vuote: la sua vittima non aveva ancora prelevato denaro. Intervista a un testimone.


Riproduzione riservata © 2017 TRC