in:

Arriverà nel pomeriggio la decisione del Gip presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna sulla convalida dei fermi dei tre minori accusati delle violenze di Rimini

Mentre a Rimini è stato convalidato l’arresto di Guerlin Butungu, il 20 enne congolese accusato di essere il capo della banda che ha stuprato una turista polacca e un trans peruviana a Rimini, è attesa a breve la decisione del Tribunale per i Minorenni sulla convalida del fermo degli altri tre facenti parte del gruppo. Due fratelli marocchini di 15 e 17 anni e un 16 enne nigeriano, per il quale i parenti attendevano fuori dal Pratello notizie. Nel frattempo le forze dell’ordine stanno indagando su altri episodi, per capire se ci possa essere un collegamento con i quattro, e il governo polacco ha annunciato che chiederà l’estradizione per i reati subuti dalla coppia aggredita sulla spiaggia di Miramare.


Riproduzione riservata © 2017 TRC