in:

I tre soci di un caseificio sono stati denunciati per aver installato impianti di videosorveglianza per il controllo dei dipendenti

I tre soci di un caseificio con allevamento di Marano sono stati denunciati per aver installato impianti di videosorveglianza per il controllo dei dipendenti, e per irregolarità nelle condizioni igieniche di conservazione del Parmigiano Reggiano. I reati, entrambi penali, hanno anche portato a una sanzione economica nell’ambito delle attività di controllo congiunto effettuate da Carabinieri, Nas, Forestale e ispettorato del lavoro. Il Tribunale potrà valutare in un secondo momento la sospensione dell’attività.


Riproduzione riservata © 2017 TRC