in:

Un vasto incendio di bosco è scoppiato ieri sera nella zona fra Vergato e Cereglio, sull’Appennino bolognese. Sospetto dolo

Un vasto incendio di bosco è scoppiato ieri sera nella zona fra Vergato e Cereglio, sull’Appennino bolognese. Le fiamme interessano un’area boschiva di almeno 6 ettari e si concentrano nella frazione di Susano, dove la strada provinciale 25 Vergato-Zocca è stata chiusa al traffico, oltre che per il fuoco e il fumo, anche per la caduta di massi dalla collina. Sul posto una decina di squadre dei Vigili del Fuoco impegnate nello spegnimento, e anche i carabinieri che si occupano della circolazione. Non risultano feriti, ma alcune case nella zona boschiva sono state evacuate a scopo precauzionale. I pompieri stanno operando dalle 21.30 di ieri, oltre che con personale da terra anche con due elicotteri. Hanno raggiunto la zona anche Polizia Municipale e sanitari del 118, fino ad ora solo per precauzione. A quanto si apprende, i focolai dell’incendio sarebbero almeno due e questo non farebbe escludere un’origine dolosa del rogo.

 

Un incendio su un fronte di 4 km e che ha interessato almeno 6 ettari tiene impegnati i vigili del fuoco sul Monte Pero in località di Susano di Vergato, nell’appennino bolognese. La zona impervia rende difficili le operazioni di spegnimento dei pompieri che sono arrivati dai distaccamenti di Vergato, Gaggio Montano, Monzuno e in supporto dalla Centrale di Bologna anche il nucleo elicotteri. I pompieri stanno operando da diverse ore per arginare le fiamme; la zona è molto impervia a causa delle forti pendenze e per la presenza di residuati bellici. E per agevolare l’intervento il tratto di strada che collega Vergato a Tolè oltre che per il fumo anche per la caduta di massi dalla collina che va a fuoco è stata chiusa al traffico.
Una squadra dei vigili presidia la zona anche a protezione di una abitazione che si trova ai margini del fronte di fuoco. Oltre 30 unità operative dei vigili sono dislocate tutto il territorio anche perché da una prima verifica sembra che l’incendio sia partito da due punti diversi.


Riproduzione riservata © 2017 TRC