in:

Vampirizzavano la rete elettrica: con un allaccio abusivo avevano luce gratis a casa loro.

Vampirizzavano la rete elettrica: con un allaccio abusivo avevano luce gratis a casa loro. A far scoprire il raggiro, il fatto che all’interno di un appartamento in disuso venisse consumata energia elettrica: è stato il motivo di un sopralluogo eseguito da parte dei tecnici della società erogatrice dell’energia congiuntamente ai carabinieri di Correggo (Reggio Emilia) che hanno quindi comprese le cause del consumo anomalo. Tecnici e carabinieri hanno infatti rilevato un allaccio abusivo alla rete elettrica: nella parte retrostante di un contatore disattivato risultava essere stato effettuato il cosiddetto “bypass” elettrico che erogava energia ad un altro appartamento, risultato sprovvisto di contratto per l’erogazione di energia. Per questo motivo due cittadini turchi di 33 e 24 anni, unitamente a un romeno 31enne, tutti domiciliati a Correggio all’interno dell’appartamento che riceveva energia elettrica gratis, sono stati denunciati con l’accusa di concorso in furto aggravato e continuato. Intanto, i tecnici hanno provveduto a rimuovere l’allaccio abusivo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC