in:

Non ce l’ha fatta Irene Gibellini, l’82enne travolta ieri pomeriggio a Formigine mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali

Una corsa vana a sirene spiegate in ospedale. È deceduta poco dopo l’arrivo al pronto soccorso di Baggiovara Irene Gibellini, l’82enne travolta da un’auto sabato pomeriggio a Formigine. L’incidente è avvenuto attorno alle 17 in via Pio Donati, proprio davanti alla casa della pensionata che stava attraversando sulle strisce pedonali. L’anziana era appena stata a fare la spesa insieme al figlio quando è stata centrata da una Renaul Clio condotta da un 63enne. Il figlio ha assistito atterrito alla scena, seguiva l’anziana madre a pochi passi di distanza e solo per un caso fortuito non è stato a sua volta investito. L’anziana è stata sbalzata a diversi metri di distanza e a lungo i sanitari hanno cercato di rianimarla; poi la corsa a Baggiovara dove però è deceduta poco dopo a causa dei forti traumi riportati. Sotto choc il conducente dell’auto che avrebbe detto di non avere visto la donna. Via Donati è un lungo rettilineo e le strisce erano ben segnalate. Sul posto per i rilievi la Polizia Municipale che sta cercando di ricostruire la dinamica. L’automobilista è risultato negativo all’etiltest.


Riproduzione riservata © 2017 TRC