in:

La Polizia di Stato, nell’ambito dei controlli alla basilica, ieri ha fermato e denunciato due turisti che stavano per entrare in San Petronio con coltelli

La Polizia di Stato, nell’ambito dei controlli alla basilica, ieri ha fermato e denunciato due turisti che stavano per entrare in San Petronio con coltelli negli zaini. Il primo, un austriaco di 45 anni, è stato scoperto poco prima delle 13 dagli agenti con un coltello pieghevole e tre lame di ricambio. Alle 16:30, durante la perquisizione, gli operatori hanno scoperto un’altra lama di 10 centimetri nella borsa di un 29enne tedesco. Entrambi sono stati denunciati per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.


Riproduzione riservata © 2017 TRC