in:

E’ la brutta avventura capitata ad una ragazza di 24 anni. La polizia è riuscita ad arrestare per violenza sessuale un tunisino di 47 anni

Aggredita e palpeggiata da un uomo mentre viaggiava sul Gigetto diretto da Sassuolo a Modena. E’ la brutta avventura capitata ad una ragazza di 24 anni domenica scorsa intorno alle 18. La polizia è riuscita ad arrestare per violenza sessuale un tunisino di 47 anni senza fissa dimora. La giovane ha raccontato agli agenti di essere stata invitata dallo straniero a sedergli accanto ma, intuendo lo scopo dell’uomo, si sia allontanata per poi essere raggiunta e bloccata dallo straniero che ha cominciato a palpeggiarla in diversi parti del corpo. Sconvolta, la giovane è riuscita a divincolarsi mentre un’altra viaggiatrice le prestava soccorso e avvisava il controllore che a sua volta ha avvisato la polizia


Riproduzione riservata © 2017 TRC