in:

L’uomo è annegato. Il corpo è stato recuperato alla confluenza del Taro. Un amico in salvo

Un uomo ha perso la vita questo pomeriggio attorno alle 15,30 annegando nelle acque del fiume Po. L’incidente nella zona di Roccabianca in provincia di Parma alla confluenza con il fiume Taro. Secondo una prima ricostruzione l’uomo era a bordo di una barca assieme ad un amico quando il motore e’ scoppiato facendo inabissare il natante in pochi secondi. L’amico e’ riuscito a gettarsi in acqua e salvarsi mentre la vittima, un sessantenne, sarebbe annegato. Sono intervenuti Vigili del Fuoco e Carabinieri, il corpo del sessantenne e’ stato recuperato.


Riproduzione riservata © 2017 TRC