in:

Il furto era stato messo a segno a inizio mese a Ferrara. Ora i due ladri sono finiti ai domiciliari.

Lo scorso 2 agosto avevano rubato, a Ferrara, i bagagli di un cittadino lituano: borse contenenti oltre 6 mila euro in contanti. In due sono finiti ai domiciliari con l’accusa di furto aggravato in concorso. Si tratta di due napoletani di Melito, di 37 e 40 anni, già noti alle forze dell’ordine. I due avevano portato via le borse dalla Porsche Cayenne del turista lituano. Sono stati arrestati dai carabinieri  della tenenza di Melito in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in regime domiciliare emessa dal G.i.p. del tribunale di Ferrara.


Riproduzione riservata © 2017 TRC