in:

200mila spettatori nelle 55 serate, oltre agli 8 appuntamenti speciali per manifestazione della Cineteca

Alla vigilia dell’ultima proiezione, ‘Sedotta e abbandonata’ di Pietro Germi, bilancio record per Sotto le stelle del cinema, la manifestazione estiva promossa dalla Cineteca di Bologna nella grande sala di Piazza Maggiore. 200mila spettatori per le 55 serate dal 19 giugno al 15 agosto, alle quali si sono aggiunti quest’anno 8 appuntamenti speciali agli inizi di giugno, in occasione del G7 Ambiente, dedicati alle tematiche ambientali. “Una lunga stagione Sotto le stelle del cinema durante la quale abbiamo attraversato i percorsi più diversi, individuando già alcuni temi cardine del futuro prossimo della Cineteca”, ha detto il direttore, Gian Luca Farinelli, ricordando in particolare le serate con ‘La corazzata Potemkin’ il ‘Laureato’, ‘Amici miei’, ‘Frankenstein Jr’. e ‘Manhattan’. Il direttore ha ringraziato tutte le forze dell’ordine “che hanno reso possibile il perfetto svolgimento delle proiezioni, nonostante il livello di allarme fosse quest’anno più alto che mai”.


Riproduzione riservata © 2017 TRC