in:

Mentre si avvicinava al portone di casa del fidanzato – ha raccontato agli investigatori – uno sconosciuto l’ha molestata

Una ragazza di 25 anni ha denunciato di essere stata vittima di un’aggressione a sfondo sessuale verso mezzogiorno di ieri in zona Murri, nella prima periferia di Bologna. Mentre si avvicinava al portone di casa del fidanzato – ha raccontato agli investigatori – uno sconosciuto che camminava qualche metro prima di lei l’ha raggiunta alle spalle e l’ha molestata. La giovane è però riuscita a divincolarsi ed è entrata nel palazzo, in via Savioli, chiedendo aiuto al compagno. Insieme sono tornati in strada per cercare il molestatore, che era ancora nei paraggi ma alla vista della coppia si è dato alla fuga, dopo avere gridato qualcosa che però i due non sono riusciti a sentire bene. La 25enne ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. La ragazza, a quanto si apprende, avrebbe comunque fornito una descrizione dell’uomo che l’ha aggredita: avrebbe circa 30 anni, con barba incolta, mentre vestiva pantaloncini blu e t-shirt verde, e addosso aveva anche un paio di occhiali da sole di marca.


Riproduzione riservata © 2017 TRC