in:

Si terranno domattina alle 10 nella chiesa di Sant’Anselmo a Reggio Emilia, vicino alla casa dei genitori, i funerali di Mattia Dall’Aglio

Si terranno domattina alle 10 nella chiesa di Sant’Anselmo a Reggio Emilia, vicino alla casa dei genitori, i funerali di Mattia Dall’Aglio il giovane nuotatore reggiano stroncato da un malore domenica scorsa mentre si allenava all’interno della palestra attigua alla sede dei vigili del fuoco di Modena. Ad accompagnarlo nel suo ultimo viaggio la divisa della nazionale italiana e quella dei vigili del fuoco, la società sportiva con cui Mattia era tesserato. Sarà presente inoltre in chiesa anche un picchetto d’onore dei vigili del fuoco. Intanto si attende l’esito dell’esame sul cuore del giovane atleta. L’autopsia effettuata ieri alla medicina legale di Modena ha potuto solo stabilire che la causa del decesso è stato un arresto cardiocircolatorio ma non ha potuto spiegare il perchè il cuore di un atleta di soli 24 anni regolarmente sottoposto a visite mediche abbia smesso di battere improvvisamente. Si vuole accertare che Mattia non soffrisse di patologie non individuate in passato. Ad accertarlo saranno gli specialisti di un istituto di Padova. Oggi alle 15 fino alle 20 aprirà la camera ardente per Mattia Dall’aglio, in via Terenzin a Reggio.


Riproduzione riservata © 2017 TRC