in:

La famiglia era arrivata in riviera per le vacanze, ma i genitori se ne torneranno a casa con una denuncia

Una bambina di due anni era stata lasciata in una vettura parcheggiata, in questi giorni roventi, nel’area di sosta di una galleria commerciale a Savignano sul Rubicone, località Capanni. Ad accorgersi della piccola sdraiata sul sedile posteriore una dipendente di uno dei negozi dell galleria, passando accanto all’auto. La donna ha subito chiamato il 112 e sul posto è arrivata in un attimo una pattuglia dei carabinieri di Cesenatico. La stessa donna, alla presenza dei militari, ha poi aperto lo sportello infilando il braccio nel finestrino lasciato aperto per qualche centimetro in modo da far entrare un po’ d’aria, in questi giorni comunque troppo calda. Gli operatori del 118, che hanno raggiunto il parcheggio, hanno visitato la bimba riscontrando che era in buona salute. Il padre, un 46enne russo, e la madre, 41enne lituana, avevano lasciato la figlia in macchina per visitare alcuni negozi della galleria. La famiglia era arrivata in riviera per le vacanze, ma i genitori se ne torneranno a casa con una denuncia per abbandono di minore sulle spalle.


Riproduzione riservata © 2017 TRC