in:

E’ accaduto oggi pomeriggio in una sartoria del centro di Modena. La vittima, ferita ad una gamba, è di nazionalità cinese

Ferisce la moglie con un paio di forbici colpendola ad una gamba. Litigio finito in aggressione in una sartoria del centro storico di Modena. L’aggressione è avvenuta oggi pomeriggio alla sartoria Lucia in corso Canalgrande 15, sul posto è intervenuta la polizia di Stato per gli accertamenti. La donna, che gestisce l’attività, sarebbe stata ferita dall’uomo per una discussione scoppiata sull’affidamento della figlia. La coppia, di nazionalità cinese, è infatti separata. Da una prima ricostruzione pare che l’uomo, dopo un accesso diverbio, abbia afferrato un paio di forbici e si sia scagliato contro la donna, ferendola ad una gamba.


Riproduzione riservata © 2019 TRC