in:

Problemi anche ieri, più o meno alla stessa ora, per un guasto alla linea elettrica.

Potremmo definirla la “maledizione delle 17.00” quella che ha colpito negli ultimi due giorni il tratto ferroviario di Castelfranco Emilia. Ieri il guasto alla linea elettrica che ha costretto i vigili del fuoco a intervenire causando ritardi e disagi, oggi il fumo sollevatosi da una vettura del treno proveniente da Rimini attorno alle 16.45, che ha costretto il convoglio a fermarsi nella stazione di Castelfranco per un intervento di manutenzione. Lì il personale di Trenitalia ha scoperto che le ruote di una delle carrozze viaggiavano con il freno inserito, a causa di un malfunzionamento del sistema elettrico. Il treno ha accumulato 28 minuti di ritardo prima di ripartire verso Piacenza.


Riproduzione riservata © 2017 TRC