in:

Comparse scritte delirati con riferimenti a procura, Uno bianca, polizia. Probabilmente sono state lasciate la scorsa notte.

Comparse scritte delirati con riferimenti a procura, Uno bianca, polizia. “Valter G. quei quattro s… provocatori balordi della 1 Bianca Digos se ti piacciono così tanto piantali in giardino sotto un cipresso”. Sono le parole apparse su un muro di via Marsala in centro a Bologna, apparentemente vergata nella notte, con un probabile riferimento al procuratore aggiunto di Bologna, Valter Giovannini, che coordinò l’indagine e condusse l’accusa contro i componenti della Banda della Uno Bianca. In via Marsala, in mattinata, era prevista al circolo ufficiali, poco distante dalla scritta, l’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti, una cerimonia a cui ha partecipato lo stesso procuratore aggiunto. Per accertamenti sulla scritta sono intervenuti i carabinieri.


Riproduzione riservata © 2017 TRC