in:

La proprietaria ha sorpreso due ladri in camera da letto: è stata minacciata con un coltello. Indagano i carabinieri di Bomporto.

Si è trasformato in rapina il furto che due giovani slavi hanno compiuto ieri nel tardo pomeriggio a Sorbara di Bomporto. I malviventi sono entrati nella villa della famiglia Pecorari forzando una finestra e approfittando dell’assenza dei proprietari. Ma la nipote, che vive accanto, ha sentito i rumori e avvertito la parente. La proprietaria è arrivata subito a casa e ha trovato i due nella camera da letto: avevano riempito una federa con gioielli e contante, in tutto 50mila euro. I malviventi, per scappare, a quel punto hanno minacciato la donna con un coltello e sono fuggiti con il bottino. Sul caso indagano i carabinieri.


Riproduzione riservata © 2018 TRC