in:

Piacenza. I carabinieri hanno denunciato due studenti minorenni e un 18enne per aver rubato in strada la borsa a una 93enne.

Due studenti piacentini di 16 anni e un 18enne, sempre di Piacenza, sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato. Secondo i militari sono stati loro a scippare la borsa a una donna di 93 anni, lo scorso 29 ottobre, che aveva appena ritirato 500 euro al bancomat di via IV Novembre, in città. Visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza dell’istituto di credito, gli investigatori hanno notato che due dei malviventi erano molto giovani e avevano addosso uno zaino di scuola. Così, hanno mostrato un fotogramma al personale delle scuole cittadine, fino a quando un insegnante non ha riconosciuto i ragazzini, Indentificati i 16enni i carabinieri sono poi risaliti anche al 18enne. Non è escluso che il gruppetto abbia commesso altre azioni simili.


Riproduzione riservata © 2018 TRC