in:

Aveva imbrattato con scritte incomprensibili alcuni muri in centro storico.

Aveva imbrattato con scritte e sigle i muri di alcuni palazzi del centro storico in via Canalino, Mondadora e Camarta. Così un 22enne modenese è stato denunciato dalla polizia. Ad avvisare il 113 la scorsa notte è stato un cittadino che si è accorto di un gruppetto di ragazzi in azione con la bomboletta. Mentre alcuni graffitari sono riusciti a scappare, il 22enne è stato acciuffato dagli agenti e denunciato per imbrattamento di beni immobiliari


Riproduzione riservata © 2018 TRC