in:

I carabinieri hanno arrestato un italiano quarantenne: la sua abitazione a Lama Mocogno era un continuo via vai di ragazzi.

I carabinieri di Lama Mocogno hanno arrestato un cittadino italiano, domiciliato in paese, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo i militari era il referente dei giovani della zona: la sua abitazione, infatti, era un continuo via vai di ragazzi. In casa del quarantenne sono stati trovati 30 grammi di sostanza stupefacente tra cocaina e marijuana, attrezzature utili al peso e confezionamento della droga.


Riproduzione riservata © 2018 TRC