in:

Arrestati tra Modena e Lucca tre albanesi. Utilizzando alcuni social network, contattavano alcune ragazze tra i 17 e i 19 anni dell’est Europa, proponendo loro di trasferirsi nel modenese per prostituirsi

Utilizzando alcuni social network, contattavano alcune ragazze tra i 17 e i 19 anni dell’est Europa, proponendo loro di trasferirsi nel modenese per prostituirsi garantendo la loro sicurezza e incolumità. I Carabinieri della Stazione di Castelfranco Emilia hanno arrestato tre albanesi, un 31enne, domiciliato a Castelfranco, operaio, un 24enne, residente in provincia di Lucca, e un 24enne residente a Castelnuovo Rangone. Sono accusati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC