in:

Il punto sulle normative e la prevenzione. Con il professor Sandro Donati.

Sport, politica, doping: sono questi i vertici del triangolo vizioso che il professor Sandro Donati, storico moralizzatore dello sport italiano, ha evidenziato nella sua relazione al convegno “Il doping: normative, politiche e ricerca scientifica”. Doping di stato, etichetta tabù ma applicabile non solo ai paesi dell’ex blocco comunista. Il nodo è alla base: la lotta al doping è condotta direttamente da un sistema sportivo che vive di finanziamenti figli dei risultati. Inevitabile lo scarso interesse per una lotta vera, approfondita. Serve un intervento esterno.


Riproduzione riservata © 2018 TRC