in:

Reggio Emilia. Malvivente solitario ha minacciato l’uomo con un coltello per farsi consegnare 200 euro. E furto in una materna. Indagano i carabinieri.

La scorsa notte, alle 2 circa, il portiere di un albergo della bassa reggiana ha chiamato i carabinieri denunciando una rapina. Un malvivente travisato da passamontagna ed armato di coltello, passando dai garage, aveva raggiunto la hall dell’hotel e, minacciando il portiere, si è fatto consegnare circa 200 euro in contanti, poi è scappato a piedi per le strade del paese. Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei carabinieri in ordine al reato di rapina aggravata.

 

I ladri, sempre nel reggiano, la scorsa notte hanno colpito anche in scuola materna. E’ accaduto a Castelnovo Monti. I malviventi hanno forzato l’ingresso per rubare 200 euro e una macchina fotografica digitale. Anche su questo episodio indagano i carabinieri.

 

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC