in:

I carabinieri lo hanno arrestato a Sassuolo dopo numerosi appostamenti.

Da circa due mesi era nel mirino dei carabinieri di Sassuolo, che con pedinamenti e appostamenti lo hanno visto vendere cocaina ed eroina ad oltre 200 persone. Lo spacciatore, un cittadino di origine nigeriana, è stato arrestato. Segnalati anche numerosi clienti, che in base alla legge potranno subire la sospensione della patente.


Riproduzione riservata © 2018 TRC